Essiccatori

Essiccatori a ciclo frigorifero MTA

Compressori Industriali, da sempre impegnata nella realizzazione di impianti di essiccazione efficienti, collaudati e garantiti, propone l'intera gamma di essiccatori a ciclo frigorifero marchiati MTA, che garantiscono una produttività superiore attraverso l’ottimizzazione di quei processi specifici del trattamento dell’aria compressa.

Essiccatori MTA

DN DryPro

Disponibili in configurazione condensata ad aria e ad acqua a seconda dei modelli, sono adatti per trattare flussi d'aria da 13.500m3/h a 45.600m3/h sono quindi appositamente progettati per ridefinire gli standard di essiccazione di quei clienti che necessitano di un trattamento di aria costante e di qualità a fronte di portate mediamente alte.

I principali benefici degli essiccatori DN DryPro sono: 

  • Elevato risparmio enrgico in accoppiamento a compressori di pari portata
  • Accoppiamento a compressori di tipo Scroll con risparmio energetico effettivo del 20% rispetto ai tradizionali compressori a pistoni, senza alcun rischio di ritorno dei liquidi
  •  Possibilità di avere ridondanza nell'impianto di essiccazione: gli essiccatori funzionano in modo indipendente con diversi circuiti frigoriferi abbinati agli essiccatori in diversi schemi e configurazioni.
  • Pre-filtro a demister.
  • Accesso facilitato alle batterie evaporatori attraverso un serbatoio flangiato

Inoltre, gli essiccatori MTA DN DryPro multi-scroll offrono benefici notevoli associati con l’operatività ad espansione diretta:

  • Utilizzo di ridotta carica di refrigerante.
  • Funzionalità semplificate di utilizzo.
  • grande affidabilità di tutti i componenti con conseguente ottimizzazione di tutto il ciclo di generazione dell'aria compressa.
  • Start-up e manutenzione semplificata.
  • Minimo impatto ambientale.

Serie Mattei

Disponiamo di essiccatori Mattei professionali in grado di rimuovere ed essiccare efficientemente l'acqua rilasciata.

Il compressore non solo comprime aria, ma anche l'umidità contenuta all'interno dell'aria, quindi durante la fase di compressione l'aria passa da uno stato gassoso ad uno stato liquido.

Il compito dell'essiccatore è quello di portare anche le più piccole particelle di acqua non ancora condensate al punto rugiada e scaricarle tramite uno scaricatore elettrico o capacitivo.

L'acqua può essere essiccata in due modalità: per refrigerazione o per assorbimento.

Nel primo caso si utilizzano soluzioni a ciclo frigorifero Mattei, nel secondo caso invece si utilizzano quelli ad assorbimento.

Le versioni a ciclo frigorifero sono costituite in alluminio, il quale grazie alle sue proprietà garantisce elevata resistenza alla corrosione, conducibilità, resistenza meccanica e riciclabilità. Le versioni ad assorbimento che vengono comunemente impiegate nell'industria moderna sono costituite di un letto di materiale essiccante in grado di assorbire la condensa.

Essiccatori SMC

Proponiamo essiccatori SMC a ciclo frigorifero, a membrana e ad assorbimento per migliorare l'essiccazione d'aria compressa del vostro impianto industriale. Gli essiccatori della famiglia SMC sono dei componenti fondamentali per la rimozione dell'umidità dalla linea.

Tipologie disponibili:

Essiccatori a ciclo frigorifero serie IDU: fornisce aria essiccata anche in condizioni estreme di lavoro, trattando aria in entrata anche a 60° centigradi. La serie IDU non danneggia lo strato d'ozono.
SMC IDF
Essiccatore a ciclo frigorifero serie IDF: utilizzato per impianti con ingresso dell'aria nell'essiccatore a 40° centigradi. Uno scambiatore di calore ad alto rendimento ottimizza le potenzialità di essiccazione e risparmio energetico. Anche la serie IDF è progettata per non danneggiare lo strato d'ozono.
catalogo essiccatore SMC IDF
Essiccatori a membrana IDG: disponibile su singola unità o a gruppi combinati, gli essiccatori a membrana SMC possono essere dotati di due separatori a nebbia: normale e più fine. Alcuni modelli beneficiano della presenza di un regolatore di pressione che permette di variare il flusso di aria in entrata/uscita direttamente dall'essiccatore. I modelli IDG/M riuniscono, in una sola unità, un disoleatore ed un microfiltro disoleatore.
catalogo essiccatori a membrana  SMC
essiccatore SMC senza surriscaldamento aria
Essiccatore senza surriscaldamento aria: punto di rugiada molto basso e capacità di gestire aria alla temperatura di circa 30° centigradi. Sono dotati di un indicatore che specifica il punto di rugiada e la loro manutenzione è semplicissima.

Essiccatori ad espansione

La principale differenza tra la versione a ciclo frigorifero ed uno ad espansione è che il primo è dotato di un sistema di raffreddamento con un deposito di sabbia e quindi viene mantenuta meglio la temperatura, mentre la versione ad espansione mette l'aria in turbolenza per raffreddarla.

Gli essiccatori di qualità comunque sono a ciclo frigorifero perchè durano di più, consumano meno e hanno un rendimento costante nel tempo.

Molteplici sono i vantaggi, tra cui:

  • aumento delle prestazioni del compressore
  • diminuzione della caduta di pressione
  • evaporazione del refrigerante corretta
  • punto di rugiada costante
  • diminuzione delle necessità di manutenzione
  • aria compressa di qualità secondo le disposizioni CEE
vendita e manutenzione di essiccatore a ciclo frigorifero marchio Mattei ed SMC nuovi usati, essiccatori aria, essiccatori industriali, essiccatori professionali, essiccatori SMC, essiccatori mattei, essiccatori compressori industriali, essiccatori per impianto aria, essiccatori aria, essiccatori economici, essiccatori made in italy, essiccatori di qualità, essiccatore aziendale, essiccatore industriale, installazione presso la sede del cliente e contratto di manutezione aziendale